lunedì 5 giugno 2017

Novità cinematografiche - Giugno 2017

Quello che so di lei

Regia: Martin Provost
Cast: Catherine Frot, Catherine Deneuve, Olivier Gourmet e molti altri...

Trama: Claire è un'ostetrica che nel corso della sua vita professionale ha fatto nascere innumerevoli bambini amando la propria professione. Proprio in un momento difficile per il suo lavoro (si sta per chiudere il reparto maternità) ricompare dal passato una donna che l'aveva fatta soffrire quando era giovane. Si tratta di Béatrice, colei per cui suo padre aveva lasciato la famiglia. Béatrice è malata e ha bisogno di aiuto anche se non ha perso del tutto la vitalità di un tempo. Claire, che ha anche un figlio ormai grande e anche lui in una fase di svolta della propria vita, deve decidere cosa fare.

Genere: Drammatico
Durata: 117 minuti

Al cinema dall' 1 giugno


Wonder Woman

Regia: Patty Jenkins
Cast: Gal Gadot, Chris Pine, Connie Nielsen e molti altri...

Trama: Diana è l'unica figlia della regina delle Amazzoni, Ippolita. Cresciuta nell'isola paradisiaca offerta al suo popolo da Zeus, sogna di diventare una grande guerriera e si fa addestrare dalla più forte delle Amazzoni, la zia Antiope. Ma la forza di Diana, e il suo potere, superano di gran lunga quelli delle compagne. Il giorno in cui un aereo militare precipita nel loro mare e la giovane, ormai adulta, salva dall'annegamento il maggiore Steve Trevor, nulla e nessuno riuscirà ad impedirle di partire con lui per il fronte, dov'è determinata a sconfiggere Ares e a porre così fine per sempre alla guerra.

Genere: Azione
Durata: 141 minuti

Al cinema dall' 1 giugno


Baywatch

Regia: Seth Gordon
Cast: Dwayne Johnson, Zac Efron, Priyanka Chopra e molti altri...

Trama: Sulle spiagge di Emerald Bay, in Florida, la sicurezza è assicurata da una squadra di aitanti bagnini capitanati dal tenente Mitch Buchannon, che non si limita però a tutelare i bagnanti e decide di indagare su un pericoloso giro di droga. Pur senza alcuna giurisdizione né ruolo legale, non si tirerà indietro nemmeno quando verranno a galla i primi cadaveri. Nel mentre Mitch deve gestire anche due difficili ingressi nel team: quello di Matt Brody, un campione olimpico caduto in disgrazia e che non sa davvero lavorare in gruppo, e quello dell'imbranato Ronnie, tutt'altro che aitante e nemmeno molto coraggioso, ma dotato di buon cuore oltre che di notevoli abilità informatiche.

Genere: Commedia
Durata: 116 minuti

Al cinema dall' 1 giugno


Tavolo n. 19

Regia: Jeffrey Blitz
Cast: Anna Kendrick, Craig Robinson, Lisa Kudrow e molti altri...

Trama: C'è sempre un tavolo, ai pranzi di nozze, dove gli sposi confinano quegli ospiti che hanno accettato l'invito anche se c'era da sperare che rifiutassero: la vecchia tata di quando la sposa era bambina, mai più vista per decenni, una coppia di conoscenti incrociati per lavoro, l'adolescente che non batte chiodo, il nipote galeotto, l'ex del fratello della sposa, che potrebbe fare una scenata da un momento all'altro. E proprio quest'ultima, Eloise, sa bene cosa significhi sedere al tavolo numero 19, perché i tavoli li ha decisi lei stessa, quando era ancora "di famiglia": significa che chi siede lì potrebbe anche sparire e nessuno se ne accorgerebbe.

Genere: Commedia
Durata: 87 minuti

Al cinema dall' 1 giugno


La mummia



Regia: Alex Kurtzman
Cast: Tom Cruise, Sofia Boutella, Annabelle Wallis e molti altri...

Trama: Creduta sepolta in una cripta in profondità sotto un deserto che non perdona, un'antica regina il cui destino le è stato ingiustamente strappato via, si risveglia nei giorni nostri portando con sé una malvagità cresciuta con lei nel corso dei millenni e terrori che sfidano la comprensione umana.

Genere: Azione
Durata: 107 minuti

Al cinema dall' 8 giugno





Sognare è vivere

Regia: Natalie Portman
Cast: Natalie Portman, Gilad Kahana, Amir Tessler e molti altri...

Trama: Il vecchio Amos ricorda se stesso bambino a Gerusalemme, la fine del mandato britannico in Palestina, l'istituzione dello Stato d'Israele, la guerra d'indipendenza, e soprattutto la madre, morta di depressione prima dei quarant'anni e responsabile, a suo modo, del suo futuro di scrittore. Fania -questo il nome- veniva dall'Europa dell'Est, da un'infanzia agiata e illuminata, ed era sopravvissuta allo sterminio del suo paese ma non alla fine di quella stagione di illusioni, non al confronto con la realtà della vita adulta e gli abissi dell'orrore.

Genere: Biografico
Durata: 95 minuti

Al cinema dall' 8 giugno


Nerve


Regia: Henry Joost e Ariel Shulman
Cast: Emma Roberts, Dave Franco, Emily Meade e molti altri...

Trama: Una ragazza all'ultimo anno delle superiori vuole ampliare i suoi orizzonti e decide di partecipare ad un provocatorio gioco online in cui devi fare quello che il gioco ti ordina di fare. Il gioco diventa presto un fenomeno globale, ma più il sito si espande, più le sfide diventano pericolose.

Genere: Thriller
Durata: 96 minuti

Al cinema dal 15 giugno






Aspettando il re

Regia: Tom Tykwer
Cast: Tom Hanks, Tom Skerritt, Sarita Choudhury e molti altri...

Trama: Un uomo d'affari in difficoltà, Alan Clay, dopo aver fallito in America, si dirige in una fiorente città dell'Arabia Saudita, in un ultimo disperato tentativo di evitare la recessione, pagare le tasse universitarie della figlia, e fare qualcosa di memorabile. Lasciandosi alle spalle il passato, Alan si trova ad affrontare una situazione in cui non ha più nulla da perdere, affronterà nuove sfide in un mondo completamente diverso da quello in cui è cresciuto.

Genere: Drammatico
Durata: 98 minuti

Al cinema dal 15 giugno




Civiltà perduta

Regia: James Gray
Cast: Charlie Hunnam, Robert Pattinson, Sienna Miller e molti altri...

Trama: Il militare Percy Fawcett nella Gran Bretagna dell'inizio del secolo scorso ha davanti a sé scarse possibilità di avanzare di grado. Accetta quindi la proposta della Royal Society di recarsi in Amazzonia, ai confini tra Brasile e Bolivia, per mappare un territorio sino a quel momento privo di definizioni cartografiche. Fawcett lascia la moglie per una missione che dovrebbe durare due anni. Rimane però così affascinato dalla foresta amazzonica da decidere di tornarvi alla ricerca di una città nascosta di cui è convinto di aver trovato significative tracce.

Genere: Azione
Durata: 141 minuti

Al cinema dal 22 giugno

8 commenti:

  1. Tra quelli che vedrò sicuramente ci sono Wonder Woman e La Mummia - anche se per me quello con Brendan Fraser resta imbattibile.
    Mi ispira moltissimo anche Tavolo n. 19, non lo conoscevo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mummia penso di averlo visto (quello originale, s'intende) diversi anni fa e ammetto di non ricordarlo molto bene.
      Tavolo 19 incuriosisce anche me!

      Elimina
  2. Diciamo che Tom Cruise in versione mummia m'ispira proprio!!!
    Efron e Johnson in Baywatch....che accoppiata!!!
    Sognare è vivere e Nerve m'ispirano un sacco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In Baywatch c'è la mia adorata Priyanka Chopra *-*
      Sognare è vivere, Nerve e Tavolo 19 sembrano interessanti!

      Elimina
  3. Wonder Woman, La mummia e Baywatch sono nella mia to watch list!
    Nerve l'ho già visto con i sottotitoli - ho finito da poco il libro ed ero troppo curiosa - e l'ho trovato molto carino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grandi titoli e remake!
      Di Nerve ho sentito molto parlare, dalla trama sembra interessante!

      Elimina
  4. TABLE 19 mi ispira molto!
    http://www.audreyinwonderland.it/

    RispondiElimina