mercoledì 14 dicembre 2016

Prepariamoci al film: Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali

Buongiorno e ben trovati, lettori!
Come state? Come procedono le vostre letture? Io ho quasi terminato il libro che ho in lettura e so già quale sarà il prossimo - strano ma vero!
Oggi voglio proporvi un nuovo appuntamento con la rubrica Prepariamoci al Film e quale titolo avrò mai scelto? Come sapete, la trilogia di Ransom Riggs è una delle mie preferite e attendo con ansia la trasposizione cinematografica, curiosa di scoprire quale capolavoro avrà sfornato Tim Burton, perciò non potevo non parlarvi e prepararmi con voi, anche solo in parte, a ciò che ci aspetta al cinema da domani, 15 dicembre.


TRAMA

Jacob Portman è un normale adolescente che vive in Florida ed è molto legato a nonno Abe, che fin da piccolo gli racconta delle strane storie che lui pensa essere solo frutto della sua immaginazione. Un giorno, però, nonno Abe muore in circostanze tutt'altro che ordinarie e Jacob inizia a pensare che le sue storie nascondano qualcosa di vero e, dopo aver trovato degli indizi che rafforzano questa sua ipotesi, decide di andare insieme al padre su un'isola del Galles per saperne di più. Durante una passeggiata, Jacob trova un passaggio che lo trasporta in una realtà parallela, stesso luogo ma periodo storico diverso. Si ritrova, infatti, nel bel mezzo della Seconda Guerra Mondiale e ad accoglierlo è una ragazzina di nome Emma, da cui resta subito affascinato. Grazie a lei trova la strada per la casa in cui vivono Miss Peregrine e gli altri bambini speciali, ma ancora è all'oscuro di ciò che lo aspetta. Le avventure di Jacob sono solo all'inizio.


LOCATION

Le riprese restano fedeli alla storia narrata dall'autore, svolgendosi in un primo tempo in Florida, per poi spostarsi nel Regno Unito e anche in Belgio. Leggendo i romanzi ho immaginato scene e ambienti molto diversi tra loro, spero che Burton abbia colto tutti gli aspetti fondamentali e che riesca a stupirci come sempre.

CAST

Passiamo ora agli attori principali che sono stati scelti per interpretare i vari ruoli.

Eva Green - Miss Peregrine


Attrice famosa che ho già conosciuto e avuto modo di apprezzare in altri film, come Womb e Dark Shadows, la trovo assolutamente perfetta per questo ruolo. E' esattamente come l'avevo immaginata e non vedo l'ora di vederla sul grande schermo. L'aspetto è molto simile a quello della Miss Peregrine descritta da Riggs, aiutato dalle immagini che costellano i romanzi, e io sono molto soddisfatta della scelta.

Asa Butterfield - Jacob Portman


Anche questo è un attore che ho già conosciuto e apprezzato nel famoso film Il bambino con il pigiama a righe e che ora troviamo cresciuto e nei panni di un adolescente con uno strano potere. Sinceramente non avevo immaginato Jacob in modo chiaro e nitido come è stato per Miss Peregrine, ma sono felice che la scelta sia ricaduta su Asa Butterfield.


Ella Purnell - Emma Bloom


La trovo perfetta e molto simile a come avevo immaginato la Emma Bloom del romanzo. Anche questa attrice non mi è sconosciuta, ha interpretato in uno dei miei film preferiti, Non lasciarmi, e Maleficent. Riveste un ruolo importante, sia per la storia, sia per Jacob stesso, perciò spero non deluda le mie aspettative.


Samuel L. Jackson - Sig. Barron


Ultimo attore che vi presento e che non poteva mancare, data la sua bravura e la sua popolarità. Per chi di voi non lo conoscesse ancora, ha interpretato in numerose pellicole, come Pulp Fiction, Die Hard - Duri a morire e Django Unchained. Interpreterà uno dei maggiori cattivi della storia, ma sono sicura che ne sarà all'altezza.


MODIFICHE APPORTATE ALLA STORIA

Sono stati apportati alcuni cambiamenti alla storia, ma l'autore Ransom Riggs ha fiducia nel regista Tim Burton e pensa che non potrebbe aver fatto lavoro migliore. Ci dobbiamo perciò fidare e sperare che le modifiche apportate non stravolgano la storia. Vediamo quali sono.

- Il nome di Jacob Portman è Jake
Cambiamento quasi impercettibile, probabile diminutivo di Jacob. Si può notare già dal trailer, ma non mi dispiace, forse Jacob alla lunga avrebbe stancato. 

- I poteri di Emma e Olive sono stati scambiati
Nel romanzo Emma ha il potere del fuoco e Olive quello dell'aria. E' infatti la bambina più leggera ed è costretta ad indossare pesanti scarpe per non volare via. Anche questo cambiamento si può notare nel trailer, infatti nel film questi poteri sono invertiti, speriamo però che non cambino il corso della storia.

- Il ritorno all'età originaria è simboleggiato da una rosa
Se avete letto la trilogia, saprete che se si passa troppo tempo fuori dall'anello temporale si raggiunge in breve tempo l'età originale, ovvero quella che si avrebbe nella realtà. Questo concetto era rappresentato nel libro da una mela, mentre nel film hanno scelto come simbolo la rosa, preferendo evidenziare la relazione tra Jacob ed Emma.

- Gli Spiriti Vacui hanno accesso agli anelli temporali
Nel libro questo non avviene, gli Spiriti Vacui o Hollows, acerrimi nemici degli Speciali e delle ymbryne, non possono entrare negli anelli temporali, caratteristica cambiata nella trasposizione cinematografica. Che sia stata cambiata per dare più azione alla storia? 


____________________________________________________________________


Eccoci giunti al termine di questo speciale appuntamento di Prepariamoci al Film.
Io sono davvero emozionata e non vedo l'ora di vedere sul grande schermo questa trasposizione cinematografica, che spero soddisfi le mie aspettative e mi coinvolga tanto quanto i romanzi. Prima della visione leggerò I racconti degli Speciali, giusto per non farmi mancare nulla.
Voi cosa ne pensate? Apprezzate i cambiamenti o avreste preferito una trasposizione più fedele? 

4 commenti:

  1. wowww voglio vedere questo film, ora SUBITISSIMO! *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io non sto più nella pelle! *-*

      Elimina
  2. Sono davvero curiosissima di vedere il film, il libro mi è piaciuto un sacco!
    Non ho ben capito perchè abbiano deciso di scambiare i poteri di Emma e Olive però, mah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho amato la trilogia e aspettavo con ansia il film!
      Nemmeno io ho ben capito il perché, magari lo scopriremo guardandolo...

      Elimina