giovedì 6 ottobre 2016

Segnalazione librosa: Il senso del cuore

Un buongiorno uggioso anche a voi, cari lettori!
Finalmente qui sta arrivando l'autunno vero, il sole splendente e caldo era un po' fuori stagione...
Io continuo a non essere del tutto in forma, ma cerco di non pensarci più di tanto - penso sia la soluzione migliore!
Oggi vi presento un nuovo libro, com'è giusto che sia quando si tratta di segnalazioni librose: il libro protagonista dell'appuntamento di oggi è Il senso del cuore di Cristina Lattaro. Scopriamolo subito!


Autore: Cristina Lattaro
Casa editrice: BookEco Media (Self)
Genere: Romance/Regency
Formato: Cartaceo / Ebook
Numero pagine: 180
Prezzo: 9.32€ (cartaceo) / 1.98€ (ebook)
Link d'acquistoAMAZON
Trama: Quando il capitano Sly Ward torna a Sun Park grazie a una licenza di dieci giorni, sa solo che sarà per lui molto difficile restare lontano da Eva, la moglie di un ufficiale di cui è perdutamente innamorato. Ha però uno scopo, convincere suo fratello Charles, futuro duca di Ward, a sostenerlo quando Eva sarà sua e scoppierà lo scandalo. Nella tenuta di famiglia, Sly incontra Alice, la cugina emigrata nelle Antille quando era una goffa bambina. Alice, da sempre invaghita di Charles, ora ricca ereditiera in visita per un brevissimo periodo, vive in segreto un turbine di sentimenti contrastanti ed è preda di una girandola di emozioni. Desiderio, passione, rabbia, gelosia e sangue alimenteranno una sequenza di colpi di scena che non risparmieranno il razionale Charles e la sua bellissima fidanzata Anne in un crescendo di sensualità che spingerà ciascuno alla ricerca del senso più profondo dell'amore.


L'autrice

Cristina Lattaro nasce e vive a Rieti. Ingegnere elettronico presso il reparto di Ricerca & Sviluppo di una multinazionale statunitense, titolare di 5 brevetti e di alcuni articoli scientifici. Ha pubblicato diversi titoli con case editrici non a pagamento, tassativamente NOEAP, fino alla fondazione di BookEco Media per la quale sta raccogliendo i diritti di quanto ceduto in passato. E' possibile seguire l'autrice anche sul suo blog

2 commenti: