sabato 12 marzo 2016

Novità letterarie - Marzo 2016

Buon pomeriggio, miei cari lettori, come state?
Il weekend è arrivato e io ne approfitto per proporvi le novità di questo mese in fatto di libri. Come sempre, seguiranno quelle cinematografiche, non temete.
Ci sarà qualche titolo che catturerà la nostra attenzione? Scopriamoli subito!

01. Beautiful

Autore: Alyssa Sheinmel
Casa editrice: Newton Compton
Genere: Romanzo rosa
Numero pagine: 320

Trama: Maisie è, a detta di tutti, una ragazza carina e fortunata. Ha una vita normale, una famiglia e un fidanzato che le vogliono bene e una passione per la corsa. Una mattina però, mentre si allena, la sua esistenza cambia in modo drammatico. Vittima di un incidente, si ritrova con il viso deturpato e, anche se potrà sottoporsi a un importante intervento chirurgico, non sarà per nulla semplice, dopo, riconoscersi e ritrovare se stessa. Alyssa Sheinmel, scrittrice apprezzata dalla critica, tratta un tema importante con una scrittura potente, raccontando il dramma di una ragazza che cerca di ricostruire la propria identità, punto di partenza per poter rinascere.

L'uscita è prevista per il 17 marzo.

02. Per sempre noi

Autore: Sarah Dessen
Casa editrice: Newton Compton
Genere: Romanzo rosa
Numero pagine: 352

Trama: Sydney è cresciuta all'ombra del fratello, quasi fosse invisibile. È lui che è sempre stato al centro dell'attenzione, nella sua famiglia. Nonostante i guai che combina. L'ultimo è stato davvero grosso: si è messo al volante della sua auto ubriaco, ha investito un ragazzo e ora sta scontando un periodo di carcere. E mentre i familiari si preoccupano per Peyton, Sydney non riesce a darsi pace per la vittima dell'incidente, attirando su di sé le critiche dei genitori. Le cose per lei cambiano quando, nella nuova scuola che frequenta, fa amicizia con Layla, una ragazza effervescente che presto le fa conoscere la propria famiglia, ben diversa da quella di Sydney. I Chatham sono affettuosi e accoglienti, e stando con loro Sydney si accorge di essere finalmente accettata, apprezzata. Ma sarà l'incontro con il fratello maggiore di Layla, Mac, a fare la differenza. Lui è tranquillo, attento, protettivo, e attraverso i suoi occhi Sydney si sentirà per la prima volta vista, vista davvero.

L'uscita è prevista per il 17 marzo.

03. Ancora una volta

Autore: Jodi Ellen Malpas
Casa editrice: Newton Compton
Genere: Romanzo
Numero pagine: 416

Trama: Livy non ha mai provato un desiderio così intenso. L'affascinante Miller Hart l'ha ammaliata, sedotta e amata come mai nessuno prima. È arrivato a conoscere i suoi pensieri più inconfessabili e l'ha condotta in un mondo pericoloso da cui è difficile fuggire. Miller farebbe di tutto pur di proteggerla e tenerla al sicuro fino a rischiare la sua stessa vita. Eppure l'oscuro passato dell'uomo non è l’unica minaccia che rischia di compromettere il loro futuro insieme. Quando Livy scoprirà la verità sulla sua famiglia, ci sarà uno strano cortocircuito tra passato e presente. La ragazza si ritroverà così stretta tra l'appagante e struggente amore per Miller e un'ossessione ad alto rischio che potrebbe determinare la fine per entrambi...

L'uscita è prevista per il 17 marzo.

04. Il bazar dei brutti sogni

Autore: Stephen King
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Genere: Horror
Numero pagine: 504

Trama: Una raccolta di racconti, alcuni dei quali completamente inediti, accompagnati da una serie di commenti autobiografici, ricchi di aneddotti, storie, rivelazioni sulle circostanze che lo hanno portato a scriverli.
Il maestro dell’horror Stephen King regala un altro libro da brivido: Il bazar dei brutti sogni. Questa nuova raccolta di racconti propone vecchie glorie dello scrittore e short stories assolutamente imperdibili. Tutto parte dai sogni che sono un immaginifico bagaglio da cui parte l'inventiva gialla di King. Da lì lui parte per creare scenari mostruosi e terrificanti in cui una bambola può diventare la nostra peggior nemica o il gatto di casa nasconde una personalità da killer. Ma la fonte narrativa più incredibile di Stephen King è quella che parte dalle storie narrate nell'infanzia in cui si stava attorno al focolare a raccontarsi storie incredibili e inventate al momento per far spaventare l’amico di sempre o quello odiato da sempre. Il bazar dei brutti sogni parte da questo, racchiude gli incubi di tutti noi e li porta sulla pagina, ma è come vederli, sono già pronti per una trasposizione cinematografica, pronti a vivere in ognuno di noi e a inquietarci giorni e, soprattutto, notti. Il bazar dei brutti sogni è un incredibile raccolta horror da non perdere. 

L'uscita è prevista per il 22 marzo.

05. La confessione di Roman Markin

Autore: Anthony Marra
Casa editrice: Frassinelli
Genere: Romanzo
Numero pagine: 324

Trama: «Tenni la tela di Zacharov appesa in ufficio per diversi giorni prima di tirarla giù e rispedirla a Groznyj. Non ho mai saputo che fine abbia fatto».

Roman Markin amava l'arte, l'aveva studiata, sognava di diventare un pittore. Ma nella Russia staliniana, più che artisti, servivano "censori di immagini", deputati a modificare dipinti e fotografie per cancellare personaggi caduti in disgrazia e considerati traditori dal regime. Ma Roman non resiste alla tentazione di salvare o di aggiungere volti e particolari perché restino tracce, anche se quasi invisibili, di chi ha amato, di chi è stato, e di quello che è stato. Così, da un lato rifiuta − anche se nemmeno lui sa bene perché, forse solo per amore della bellezza − di cancellare del tutto la figura aggraziata di una ballerina invisa al regime, dall'altro inserisce il volto del perduto fratello Vas'ka ovunque, nelle fotografie ufficiali, nei quadri del realismo socialista, persino su un paesaggio bucolico ceceno dipinto nel XIX secolo dal pittore Zacharov. Ed è seguendo negli anni il destino di quel quadro, e del paesaggio che rappresenta, che si snoda questa storia fatta di tante storie e di tanti destini, intrecciati tra loro, al di là del tempo e dello spazio. Dal quadro spariranno delle figure, e altre ne appariranno, come se il dipinto volesse in qualche modo seguire le vicende tragiche del luogo che rappresenta. Il risultato è un libro per certi aspetti indescrivibile, tecnicamente perfetto ma nello stesso tempo arioso e struggente, profondo e luminoso, pieno di umanità e di vita.
Se La fragile costellazione della vitaha rivelato al mondo letterario un talento sorprendente, La confessione di Roman Markin consacra Anthony Marratra i massimi romanzieri contemporanei.

L'uscita è prevista per il 22 marzo.




2 commenti:

  1. Mi ispirano Beautiful e Le confessioni di Roman Markin, ma attendo qualche recensione di entrambi =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beautiful non mi ispira molto, ma trovo che la copertina sia molto bella!
      Le confessioni di Roman Markin e Il bazar dei brutti sogni sono i due titoli che vorrei assolutamente leggere ^^

      Elimina