martedì 9 febbraio 2016

Share Your Blog: The Curly Haired Readers

Buonasera lettori, eccomi finalmente con un nuovo appuntamento di Share Your Blog!
La settimana scorsa sono saltate entrambe le interviste a causa di problemi organizzativi e non, ma sono pronta a recuperare.
Powered by BannerFans.com
Oggi vi presento il blog di Jo, The Curly Haired Readers.

Io sono Jo una ragazza riccia, studentessa di Lettere Moderne, innamorata del suo cocker inglese Mr Darcy, appassionata di cinema e lettrice compulsiva. Da quasi un anno ho aperto The Curly Haired Readers per condividere la mia passione con tutta la blogosfera e per ottenere nuovi spunti e consigli su libri da leggere.
Dopo poco si è unita a me anche la mia amica e compagna di università Frankie con la quale ora cogestisco il Blog.

Come e quando è nato il blog?
Il Blog è nato il 24 Marzo del 2016, ricordo che fino a qualche giorno prima ero a Roma con il mio ragazzo ed avevo appena finito un libro che aveva distrutto tutti i miei feels (se sapete a cosa mi riferisco) volevo assolutamente parlarne con qualcuno che l'avesse letto e che, quindi, potesse capire come mi sentivo. Così una sera prima di addormentarmi ho pensato di creare un blog, che sarebbe diventato il mio spazio personale nel quale condividere una delle mie più grandi passioni.

Perché hai scelto di trattare proprio questo/i tipo/i di argomento/i?
Ho deciso di aprire un blog che parlasse di libri perché leggere è sempre stata una delle mie più grandi passioni e una delle cose che mi è sempre piaciuto condividere. Inoltre rapportare la lettura con i New media aiuta molte persone, magari che non leggono molto, ad entrare in rapporto con questo mondo. Non c'è niente di più bello di quando un nostro follower ci dice: ho scoperto il mio libro preferito grazie a voi. L'amore per la lettura lega le persone in maniera profonda, perché per un momento, leggendo le stesse pagine, condividono lo stesso mondo.

Vorresti cambiare qualcosa o sei soddisfatta del tuo lavoro?
Sono soddisfatta del lavoro compiuto finora e dei miglioramenti che ci sono stati sul blog dall'apertura ad oggi. Ho dovuto imparare da zero come curare da sola la grafica e non è stato assolutamente facile! Sono cosciente però che non si smette mai di imparare e di migliorarsi, per questa ragione ogni giorno tento di trovare nuovi spunti e nuove idee per rendere coinvolgente il blog e i suoi contenuti.

Nel blog ci sono diverse rubriche: come le scegli/da cosa prendi spunto per crearle?
Le varie rubriche del blog derivano principalmente da due fonti: rubriche interessanti che trovo su altri blog e che mi va di condividere e rubriche di mia invenzione che possano raggruppare diversi ambiti di discussione, per farvi un esempio: abbiamo la rubrica Don’t judge a book by its movie nella quale, essendo io e Frankie molto appassionate di cinema, ci piace fare il paragone fra i libri e i film che ne traggono. E' una rubrica che mi è venuto in mente di aggiungere al blog un giorno così per scherzo ed è una di quelle che ha maggiore successo!

Le recensioni le scrivi di getto o ti serve tempo?
Personalmente scrivo le recensioni di getto, appena terminato il libro accendo il computer e butto giù tutto quello che mi frulla per la mente. A volte, infatti, mi rendo conto che forse se lo facessi più a freddo valuterei in maniera più soft alcune cose, ma d'altro canto le recensioni non sarebbero così spontanee e divertenti. Ho sempre detto a Frankie che quello a cui punto per il nostro blog è parlare di libri come se parlassimo con un'amica, senza tanti fronzoli e con molta sincerità: sia nel bene che nel male. A costo di ferire autori emergenti che ci inviano le loro opere, la nostra politica prevede sincerità al 100%.

Che tipo di blogger-lettrice sei? Come ti comporti nella blogosfera?
Prima di essere una blogger sono stata una follower di molti blog e lo sono tutt'ora. Ci sono dei blog che non posso fare a meno di visitare ogni volta che pubblicano qualcosa di nuovo e di sentire cosa hanno da dire a riguardo. Mi piace molto il rapporto che si crea fra le bookblogger, scambi di opinioni e commenti ma anche dei bellissimi rapporti a distanza. Molte ragazze conosciute grazie al blog sono diventate nostre amiche e le frequentiamo anche al di fuori della blogosfera.

Ed infine ecco un piccolo invito per tutti coloro che ancora non conoscono il blog di Jo!
Lettori di tutto il mondo udite udite: se state cercando un posto tranquillo ma molto divertente nel quale parlare apertamente di libri e di fandom in generale, venite a trovarci su The Curly Haired Readers, senza dimenticare di portarvi una tazza di tea caldo che è sempre apprezzata, noi vi aspetteremo a braccia aperte. Facciamo vedere al mondo che non è vero che i giovani non leggono più!


E qui si conclude questa fantastica intervista!
Io adoro The Curly Haired Readers e spero piaccia tanto anche a voi.
Vi do appuntamento a venerdì con una nuova intervista, ormai siamo giunti alla fine di questa iniziativa e ne farò sicuramente un resoconto.
Stay tuned!

Appuntamenti precedenti

Nessun commento:

Posta un commento