mercoledì 30 dicembre 2015

2015: Best books & movies

Buongiorno lettori, come state?
Io sono presa dagli ultimi preparativi per il cambio grafica e dalla marea di cose che devo fare fuori dalla blogosfera, ma non potevo rinunciare a scrivere un recap del 2015 contenente le migliori letture e le migliori visioni dell'anno.
Così sono qui, intenta a ricordare - in realtà vado a consultare le sezioni del blog per controllare le date di pubblicazione - ogni libro e film che mi ha lasciato qualcosa, un ricordo o una sensazione.
Devo ammettere che quest'anno non ho letto granché, ma ciò non vuol dire che non mi siano capitati tra le mani dei capolavori e delle letture che avrei fatto meglio a lasciare sullo scaffale.
Cliccando su ogni titolo potrete leggere la rispettiva recensione, ciò che ho scritto a lato è solo un piccolo commento.

Bunker Diary di Kevin Brooks » Libro che ho adorato e divorato in soli 3 giorni. Mi ha rapita - non vuole
essere una battuta di cattivo gusto - dalle prime pagine e mi ha tenuta con gli occhi incollati fino alla fine. Avevo già letto precedentemente un libro di Brooks, ma questo devo ammettere che ha una marcia in più, cinque stelline super meritate!

Chelsea & James di Roberto Giuseppe Cozzo » Questo autore è stata una piacevole scoperta! Con il suo libro è riuscito ad intrigarmi e conquistarmi, tant'è che rientra tra i BEST BOOKS di quest'anno. Con una storia thriller, ma con un pizzico di sentimento, è assolutamente un capolavoro.

Eleanor & Park di Rainbow Rowell » Primo libro che ho letto in lingua inglese di questa autrice e che ho assolutamente apprezzato. Ci riporta al tempo dello scambio di cassette e ci fa appassionare, pagina dopo pagina, alla storia di questi due giovani protagonisti. Con il suo stile e la sua narrazione, la Rowell mi ha convinta.

La ragazza dello Sputnik di Haruki Murakami » Dopo aver scoperto questo - a mio parere - meraviglioso autore con Norwegian Wood, mi sono subito cimentata in altri due suoi libri, A sud del confine, a ovest del sole e La ragazza dello Sputnik, e quest'ultimo è quello che merita cinque stelline.
La storia è nuova, diversa dalle precedenti e intrigante. Soddisfa tutti i punti di domanda - a differenza dell'altro titolo - e mi ha dato la stessa sensazione provata in Norwegian Wood. Quale sensazione, direte voi? Non lo so ben spiegare, un misto tra una realtà lontana da noi e un tipico ambiente giapponese ideale, pieno di tranquillità e ciliegi in fiore.


American Sniper » Film visto all'inizio dell'anno, ma che mi ha lasciato tante emozioni. Non sono solita guardare film di guerra, ma Chris Kyle non è stato un soldato qualunque. Per tutta la durata del film, ho visto determinazione, provato ansia e paura, ma non ho versato nemmeno una lacrima. Grazie alla regia di Clint Eastwood, tutto è forte e deciso, una scena dopo l'altra. Questo film rientra assolutamente tra i preferiti dell'anno!

Crimson Peak » Guillermo Del Toro mi ha stupito ancora una volta! A differenza de Il labirinto del fauno, questo presenta - a mio parere - ambientazioni più ricche, con colori contrastanti tra loro, scenari cupi ma ben dettagliati. La storia è intrigante, ma non molto originale. Per me è stata una delle visioni migliori dell'anno, che merita assolutamente cinque stelline!

Forrest Gump » Che sia un ricordo d'infanzia o una visione recente, questo film mi è piaciuto davvero molto!
Originale nella trama, comico ma non ridicolo, che ci presenta un personaggio un po' strano, ma per certi versi intrigante. Bello, innovativo e coinvolgente, cinque stelline meritate!

Fury » Vi avevo detto che non ero solita guardare film di guerra? Beh, questo è solo il secondo in lista, suvvia! Con Brad Pitt al comando, qui non si scherza. La presenza di Logan Lerman mi ha fatto avere gli occhi a cuoricino ogni volta che lo vedevo, ma in generale tutto ha funzionato benissimo e ciò che ne è venuto fuori è un bellissimo film. Assolutamente tra i miei preferiti!

Maleficent » Ed ora un bel tuffo nel mondo delle fiabe, ma attenzione alla creatura cattiva che vive nella Brughiera! L'interpretazione della Jolie l'ho trovata ben riuscita e i costumi sono a dir poco meravigliosi. 
Dal cartone animato della Walt Disney al grande schermo, questo film l'ho amato!

Olive Kitteridge » Un piccolo premio va anche a questa fantastica mini serie, che merita in tutto e per tutto cinque stelline. Composto da quattro capitoli, mi ha conquistata ed è subito entrata tra i preferiti dell'anno!

The Imitation Game » Ultimo, ma non per importanza, questo film mi ha rivelato cose sulla Seconda Guerra Mondiale che ancora non conoscevo. Benedict Cumberbatch lo trovo azzeccatissimo per il ruolo di protagonista e nel complesso mi ha intrigata molto. 


Ecco quindi i migliori risultati dell'anno per quanto riguarda libri e film!
Mi sono resa conto che ho visto tantissimi film, molti dei quali hanno dato risultati eccellenti, ottimo!
Giunti a questo punto, spero che questo recap del 2015 vi sia piaciuto, lasciatemi un commentino con il vostro perché sono molto curiosa di sapere che fantastici titoli avete scoperto. Vi auguro un felice anno nuovo e vi do appuntamento all'1 gennaio 2016!

6 commenti:

  1. Auguri per l'anno nuovo!
    Allora, Bunker Diary lo voglio da quando è uscito ma aspetto che qualcuno me lo regali XD
    Per quanto riguarda i film: Crimson Peak mi è piaciuto molto anche se ho trovato la trama un po' fragile ma Tom... be'Tom è Tom, e anche il regista Guillermo del Toro sa il fatto suo, secondo me.
    Maleficent non mi è piaciuto molto a dire il vero, la Jolie è fantastica ma il film non l'ho trovato molto originale.
    Forrest Gump è un classico che dovrebbe essere visto e rivisto U.U
    Ancora auguri!
    -Aranel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguri anche a te! ^^
      Questi titoli i sono piaciuti tutti e te li consiglio vivamente!

      Elimina
  2. Concordo sulla bellezza di Eleanor & Park. Per la trasposizione di Olive Kitteridge aspetto di leggere il romanzo. The Imitation Game è piaciuto molto anche a me.
    Buon 2016!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non conoscevo il romanzo di Olive Kitteridge, ma se ne avrò occasione lo leggerò sicuramente! La miniserie è bellissima!
      Buon anno anche a te ^^

      Elimina
  3. Tanti auguri!
    Tra i film top abbiamo in comune American Sniper, Fury e The imitation game *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Titoli davvero stupendi!
      Auguri anche a te! ^^

      Elimina