mercoledì 11 marzo 2015

Recensione film: The Imitation Game

Buon pomeriggio, miei cari!
Oggi il sole fuori è splendente, ma io ne approfitto per scrivere la recensione che ho avuto occasione di vedere ormai una settimana fa.
Era già nella mia lista di film da guardare da quando era uscito al cinema, ma aspettando aspettando è arrivato da solo quel momento!

Regia: Morten Tyldum
Cast: Benedict Cumberbatch, Keira Knightley, Matthew Goode e molti altri...
Genere: Biografico/Drammatico
Durata: 114 minuti
Anno: 2014

Trama: Durante l'inverno del 1952, le autorità britanniche entrarono nella casa del matematico, criptoanalista ed eroe di guerra Alan Turing per indagare su una segnalazione di furto con scasso. Finirono invece per arrestare lo stesso Turing con l'accusa di "atti osceni", incriminazione che lo avrebbe portato alla devastante condanna per il reato di omosessualità. Le autorità non sapevano che stavano arrestando il pioniere della moderna informatica. Noto leader di un gruppo eterogeneo di studiosi, linguisti, campioni di scacchi e agenti dei servizi segreti, ha avuto il merito di aver decifrato i codici indecifrabili della macchina tedesca Enigma durante la II Guerra Mondiale.

RECENSIONE




Sorvolando sul fatto che una ragazza dietro di me alla prima scena abbia detto "Non mi piace" (ma come fai a giudicare un film dalla prima scena? Almeno alla fine ha cambiato idea!), avevo grandi aspettative per un film così acclamato. Per fortuna non ne sono rimasta delusa!
Come gli ultimi film che ho visto e di cui ho fatto la recensione, anche questo è tratto da una storia vera.
Lo svolgersi delle vicende non è mai lento o noioso, anzi è molto coinvolgente e in certi punti mi ha fatto diventare curiosissima!
Alan Turing è un personaggio particolare, un genio, che a volte ho molto invidiato per le sue capacità.
La macchina tedesca Enigma già la conoscevo, grazie alla tesina di terza media sullo sbarco in Normandia, ma mi è interessato capire come i britannici abbiano agito, come si sia svolta la storia.
Senza questo film probabilmente non sarei mai venuta a conoscenza di questo uomo, che ha portato così tante innovazioni. I personaggi, a mio parere, sono interpretati benissimo
Anche questo film si conclude con la realtà, dicendo cosa è capitato ai vari personaggi. E' stata l'unica parte in cui mi sono commossa. 
Non è da sottovalutare perché tutto ha un significato e un collegamento.
Se lo riguarderei ? Sì, molto volentieri!


Voto
★★★★★

8 commenti:

  1. E' piaciuto molto anche a me, lo riguarderò sicuramente, ma sono del team #Lateoriadeltutto!! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sfortunatamente non sono ancora riuscita a vedere La teoria del tutto, ma rimedierò al più presto! :)

      Elimina
  2. Ciao Silvia!! Perdonami se non commento troppo spesso ma sono davvero stra impegnata!! :( spero la situazioni migliori quando la scuola mi lascerà un po' di tregua.
    Sono passata perché ho visto la locandina di uno dei miei film preferiti @_@
    Adoro tutto di questo film, dall'ambientazione, al contesto (i film sulla seconda guerra sono i miei preferiti in assoluto) agli attori. Ho amato Benedict (in realtà io amo Benedict in qualunque situazione lol) e anche Kiera e gli altri.
    L ho trovato bellissimo, e ho apprezzato molto anche i vari flashback che si alternavano agli eventi che stavano accadendo e alla fine, lo ammetto, mi sono anche commossa -.-"
    È un film che amo rivedere quando ho un attimo di tempo @_@
    Ora me ne vado, ciao a presto (spero ç_ç) <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me i film sulla seconda guerra mondiale piacciono moltissimo e questo non è da meno.
      Subito avevo difficoltà a capire se eravamo in guerra o nel 1952, ma poi tutto si è spiegato.
      Spero che la scuola ti lasci più tempo libero, perché è davvero brutto essere impegnati costantemente con lo studio, ti capisco bene!

      Sei sempre la benvenuta, a presto! :)

      Elimina
  3. Ciao! :D Sono una nuova iscritta^^ Non potevo non iscrivermi dopo averlo visto, è carinissimo e molto curato! Inoltre si parla anche di film, un'altra mia grande passione, oltre ai libri :D Ti ho conosciuta grazie al Linky party del blog Libri di Cristallo! :D

    RispondiElimina