giovedì 16 ottobre 2014

Rubrica: Book VS Film #1

Buon giovedì pomeriggio!
Oggi è il primo appuntamento con la rubrica Book VS Film e così inauguriamo entrambe le rubriche, anche se non in contemporanea!
Vi propongo un confronto tra il libro L'Onda e il film tratto da esso.

Book VS Film: L'Onda 

Il libro


Autore: Todd Strasser      Genere: Romanzo

Il racconto è basato su un esperimento realmente accaduto, chiamato La Terza Onda, tenuto dal professore di storia Ron Jones agli studenti del Cubberley High School di Palo Alto (California).

TramaGli studenti del corso di storia tenuto dal professor Ross non capiscono come i tedeschi abbiano potuto così facilmente sposare la causa nazista. Il professore decide quindi di fare con loro un esperimento sociale. Inizialmente introduce alcune semplici regole di disciplina: entrando in classe occorre raggiungere il proprio posto il più velocemente e silenziosamente possibile, se interrogati occorre alzarsi in piedi ed anteporre sempre "Professor Ross" alla risposta. Velocemente il professore trasforma la classe in una comunità, in un gruppo che si sente sempre più forte e col procedere dell'esperimento e con l'aggiunta sempre di nuove regole (tra le quali uno speciale saluto, simile a quello nazista) le fila degli studenti che vogliono entrare nella comunità si ingrossano sempre più.
Col passare dei giorni la situazione però degenera, con atti di violenza e di bullismo da parte degli studenti della classe, fino a che il professore decide di porre fine all'esperimento che gli stava per sfuggire di mano, dando finalmente ai ragazzi la sconcertante spiegazione del fenomeno che loro stessi avevano vissuto.

Il libro ha una trama originale: un professore che spiega il nazismo senza libri di storia, ma sperimentandolo nella realtà, inconsapevole dei rischi che comporta tutto ciò.
E' giusto imparare dagli errori, specialmente quelli del passato, ma questo non esclude la possibilità che l'uomo non possa commetterli una seconda volta. Se si crede davvero in qualcosa, si è come accecati dal senso di dovere, dalla responsabilità di far funzionare tutto come si deve.
Ed è ciò che succede in questo romanzo. Gli alunni subito non sono convinti dell'esperimento che il professor Ross mette in atto da un giorno all'altro, ma presto diventano più che certi che ciò che lui dice sia come legge. Questo porterà tutto al declino.

Il film


Regia: Dennis Gansel     Genere: Drammatico     Durata: 102 minuti

La trama naturalmente è la stessa, ma qui ciò che ci si immagina mentre si legge viene sconvolto dai personaggi scelti per il film (che forse non rispecchiano affatto quelli nella nostra testa).

Differenze?
A parte la differenza di Paese (il libro è inglese, mentre il film è ambientato in Germania), io non ci ho trovato grandi differenze.
Il tutto si svolge più o meno secondo la narrazione del libro, naturalmente non ci si può aspettare di trovare ogni minimo particolare.
I personaggi nel libro non sono descritti troppo dettagliatamente, perciò io li ho immaginati a piacere.

Il film è molto fedele al libro, perciò non ne sarete più di tanto sconvolti.

           Copertina libro:                                                                                     Copertina film:
                                                                                                                   


Voi avete letto il libro e/o visto il film? Cosa ne pensate? 



2 commenti:

  1. Ciao! :D.
    Il libro personalmente non l'ho letto, ma mi incuriosirebbe molto leggerlo ^^.

    RispondiElimina
  2. Io l'ho letto e devo dire che è molto bello, scorrevole e intrigante! :)

    RispondiElimina