lunedì 6 ottobre 2014

Recensione: Nowegian Wood

Buon lunedì, miei cari!
Oggi vi propongo la recensione di un libro che ho da poco terminato, ma vi svelo tutti i miei commenti dopo la trama!


Autore: Haruki Murakami
Casa editrice: Einaudi
Genere: Romanzo
Numero pagine: 374
Formato: Cartaceo

Trama: Su un aereo atterrato ad Amburgo al suono di Norwegian Wood dei Beatles, Watanabe ricorda con precisione un fatto avvenuto diciassette anni prima e che ha segnato la sua giovinezza: l'incontro casuale con Naoko, la fidanzata di Kizuki, il suo unico amico, morto suicida pochi mesi prima. Il ricordo di Naoko sarà lo spunto per ripercorrere i difficili anni dell'università, l'amore impossibile per la stessa Naoko, e quello per Midori. Quello di Watanabe è un percorso di dolore e di crescita personale, che lo porterà alla consapevolezza che la morte non è l'antitesi della vita, ma una sua parte intrinseca.


RECENSIONE


Innanzitutto è un romanzo che esplora il mondo dei sentimenti e della solitudine.
"Toru è continuamente assalito dal dubbio di aver sbagliato o poter sbagliare nelle sue scelte di vita e di amore, ma è anche guidato da un ostinato e personale senso della morale e da un'istintiva avversione per tutto ciò che sa di finto e costruito." 
Chi non è mai assalito da dubbi simili? L'ho trovato un romanzo completo, che sa coinvolgere il lettore dalla prima riga. Non è sdolcinato, mieloso o qualcosa di simile, e per questo lo apprezzo molto.
Mi sembrava costantemente di essere all'interno della storia, di vivere ciò che leggevo, di essere accanto a Watanabe e di vedere ciò che succedeva. Questo è saper coinvolgere.
La scrittura è molto discorsiva, mai noiosa, anche se in certi punti le scene sono descritte davvero in modo dettagliato, forse troppo (?).
Anche gli ambienti sono descritti bene, si può immaginare ogni dettaglio.
Devo dire che non avendo mai letto nulla di questo autore non sapevo cosa aspettarmi, ma questo libro sicuramente è tra i miei preferiti e probabilmente lo rileggerò in futuro!
Il numero di pagine è solo un numero, non riuscivo a smettere di leggere, dovevo assolutamente continuare e sapere come andava a finire! Super intrigante!


Probabilmente leggerò altri libri di questo autore, appena ne avrò l'occasione.




Voto
★★★★★

4 commenti:

  1. Non vedo l'ora di leggere questo libro! Mi ispira tantissimo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che ne vale assolutamente la pena! :)

      Elimina
  2. Ho sempre voluto leggere questo libro e la tua recensione mi ha davvero incuriosito! Provvederò presto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo consiglio vivamente, io l'ho adorato! :)

      Elimina