giovedì 23 febbraio 2017

Segnalazione librosa: Un accordo maggiore in sottofondo

Salve lettori, come state?
Oggi sono felice di presentarvi un libro di cui vi avevo parlato un po' di tempo fa qui sul blog, accennandovi anche al crowdfunding, lo strumento inizialmente usato per pubblicarlo.
Ora, però, ho il piacere di parlarvene in maniera più completa e annunciarvi che è online! Sperando di aver stuzzicato la vostra curiosità, scopriamo insieme Un accordo maggiore in sottofondo di Ugo Cirilli.

Autore: Ugo Cirilli
Casa editrice: Autopubblicato
Genere: Romanzo di formazione / Narrativa contemporanea
Formato: Ebook
Numero pagine: 225
Data di pubblicazione: 17 febbraio 2017
Prezzo: 2.99 

TramaChi è Stefano B.?
L'io narrante del romanzo si presenta, inizialmente, in maniera piuttosto misteriosa.
Scopriremo presto che si tratta di un giovane musicista e quello che stiamo leggendo è una sorta diario in cui, partendo dai ricordi dell'infanzia, arriverà a rievocare la sua breve e rocambolesca carriera. Cos'è successo a quel ragazzo che si è fatto notare grazie a un video su YouTube?
Seguiremo l'ascesa di Stefano tra mondanità ridicole, singolari apparizioni televisive e interrogativi che lo accompagnano sempre: cos'è la felicità? Cosa significa, in fin dei conti, realizzarsi davvero nella vita?
Non è facile classificare Un accordo maggiore in sottofondo, un romanzo di formazione degli anni duemila che, in due punti, si trasforma in un curioso esperimento tra parole e note.
Stefano inviterà infatti il lettore a scoprire due sue tracce di musica elettronica, nascoste nei meandri del web.

Acquista il libro oraAMAZON

L'autore

Toscano, nato nel 1985 a Pietrasanta (LU), laureato in Psicologia Cognitiva presso l'Università degli Studi di Bologna, mi occupo di comunicazione e scrittura per il web. Collaboro con il sito web BestVersilia.com in qualità di articolista e gestore degli account social e, in passato, ho curato una rubrica di psicologia e scrittura per Scrivo.me, portale del Gruppo Mondadori. Nel romanzo Un accordo maggiore in sottofondo sono confluite diverse mie passioni: la psicologia, la musica (dopo un'esperienza di alcuni anni come chitarrista, continuo a scrivere canzoni e sono iscritto alla SIAE) e tante letture che mi hanno colpito e influenzato.

mercoledì 22 febbraio 2017

5 tecniche narrative che non mi piacciono

Buon pomeriggio, readers!
Oggi parliamo un po' di scrittura e tecniche narrative usate dagli autori, contemporanei e non. In particolare, vi parlo di 5 tecniche che non mi piacciono affatto e che cerco, quando possibile, di evitare. 


1. Il flusso di coscienza
Ho sperimentato questa tecnica leggendo una parte dell'Ulisse di Joyce, ma l'ho ritrovata in altri romanzi più recenti, come per esempio Bunker Diary di Kevin Brooks, ed è stato un vero e proprio incubo. Sarà che sono una persona precisa e detesto leggere righe o addirittura paragrafi interi senza nemmeno una virgola, ma specialmente in Joyce l'ho trovato davvero troppo lungo e noioso. La comprensione del testo risulta davvero difficile, dato che si tratta di pensieri che fluiscono senza un ordine preciso, e personalmente mi fa perdere la voglia di continuare la lettura.

2. Il narratore che non dà risposte
Solitamente è un problema tipico del narratore esterno, ma non è da escludere che si possa trovare anche in quello interno. 
Vi è mai capitato di leggere un romanzo, magari un thriller, e arrivare alla fine con ancora più domande? Quando leggo un libro, desidero girare l'ultima pagina avendo tutte le risposte agli interrogativi che mi sono posta durante la lettura, in modo da comprendere meglio le decisioni e le azioni dei personaggi. Purtroppo, a volte ciò non avviene e mi ritrovo con ancora più punti interrogativi di prima, ai quali naturalmente non riuscirò mai a dare una risposta - soprattutto se si tratta di un romanzo autoconclusivo!

3. Il narratore troppo descrittivo e prolisso
Altro elemento che mi fa passare la voglia di leggere, spingendomi invece a chiudere il libro e dedicarmi ad altro, è una narrazione troppo descrittiva e prolissa.
L'autore deve essere in grado di descrivere i personaggi, gli ambienti e le situazioni in modo chiaro e lineare, ma trovo eccessivo descrivere ogni minimo dettaglio, come se mi interessasse sapere quanti peli del naso aveva il maggiordomo! Vi sono anche quelli che, oltre a descrivere il più piccolo particolare della stanza, si dilungano per pagine e pagine, non raggiungendo mai un punto di svolta, senza che succeda niente. E tutto risulta solo molto noioso, ergo abbandono il libro.

4. La prevedibilità
Specialmente quando si tratta di un thriller o di un giallo, adoro immergermi nella storia e lasciarmi trasportare dalla narrazione, stupendomi quando arriva il colpo di scena. Ecco, in alcuni casi i presunti colpi di scena sono così prevedibili che tutta l'emozione sfuma in un attimo e io arrivo alla fine senza aver ottenuto l'effetto sorpresa che speravo - e che penso sperasse anche l'autore.

5. I cliché
Il motivo per cui non leggo quasi mai romance e NA è proprio questo: i cliché che si ripetono uno dietro l'altro e che mi fanno alzare gli occhi al cielo, soprattutto quando tutto il resto della storia cade molto facilmente nel banale. Vi è una piccola eccezione per quanto riguarda i romanzi di Nicholas Sparks, autore di cui vi ho parlato nel post dedicato al San Valentino e di cui leggo molto volentieri i libri. In questo caso, ci troviamo davanti a storie del tutto normali, ma strutturate in modo da non essere banali e fin troppo prevedibili - soprattutto perché Sparks si diverte a inventare sempre un evento drammatico diverso.
Quindi autori, non sto dicendo che i cliché vanno aboliti, ma vanno usati con moderazione.


Queste erano le cinque tecniche narrative ed elementi dei romanzi che non mi entusiasmano affatto, facendomi sospirare o, nel peggiore del casi, spingendomi ad abbandonare la lettura.
Siete d'accordo con me? Quali tecniche narrative non vi vanno proprio giù?

venerdì 17 febbraio 2017

What's New? #11

Buon venerdì, cari lettori!
Il fine settimana è alle porte, avete già in programma qualcosa? Quali letture vi terranno compagnia?
A proposito di libri, oggi ho pensato di proporvi un nuovo appuntamento con la rubrica What's New?, da mesi caduta nel dimenticatoio, in cui vi mostro e vi parlo un po' degli ultimi titoli che sono entrati a far parte della mia libreria. In realtà, ho preferito raggrupparli tutti in un unico appuntamento, piuttosto che parlarvene singolarmente e creare così mille appuntamenti.
Da settembre mi sono imposta un vero e proprio freno sull'acquisto di libri, sia perché voglio risparmiare qualche soldino, sia perché ho davvero troppi titoli che aspettano di essere letti.
Ho ricominciato a utilizzare la biblioteca del mio paese, molto fornita e comoda, anche per quanto riguarda i titoli del Gruppo di Lettura de Il salotto dei lettori.
I titoli che troverete in questo appuntamento sono regali e vincite a Giveaway vari - il 2016 mi ha portato molto fortuna!

Seguimi su Instagram!

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE di Lewis Carroll » Pur avendo già un'edizione più datata di questo libro, quando l'ho visto in edicola non ho saputo resistere e mi è stato gentilmente regalato da mia mamma. La sovraccoperta si può rimuovere e colorare a proprio piacimento, ma credo proprio che la lascerò così com'è! E' un edizione che trovo davvero bellissima, così come le illustrazioni al suo interno.

I RACCONTI DEGLI SPECIALI di Ransom Riggs » Quarto libro della trilogia di Miss Peregrine, questa raccolta di racconti che ripercorrono la storia degli Speciali è davvero una piccola perla - grazie mamma per il regalo! Che voi abbiate letto i tre volumi precedenti o che li abbiate solo sfiorati in libreria, poco importa, perché questo libro può essere letto da tutti - eccetto i bambini, a causa di scene un po' cruente.
Per chi fosse curioso e volesse saperne di più, potete leggere la mia recensione e farvi un'idea.

SARAI PER SEMPRE MIA AMICA di M. O. Welsh » Apro la sezione vincite ai Giveaway con questo titolo, la cui trama ha catturato la mia attenzione. Purtroppo non l'ho ancora letto, ma conto di farlo presto!

ALASKA di Brenda Novak » Questo libro mi aveva catturata con la sua trama e quando ho scoperto che c'erano diversi Giveaway che ne mettevano in palio una copia, non ho esitato un momento e ho tentato la fortuna, riuscendo a portarne a casa una. Come sapete, sono appassionata di romanzi thriller, perciò non vedo l'ora di leggerlo!

SCRIVERE E' UN MESTIERE PERICOLOSO di Alice Basso » Ultima vincita che vi mostro, questa volta in formato digitale - per questo non lo trovate nella foto -, anche questo con una trama molto interessante. Sarà il mio primo approccio con la Basso, spero non deluda le mie aspettative.

Infine vi mostro due regali diversi dai precedenti, che rientrano nella categoria gadget librosi. Li ho ricevuti da due persone davvero speciali, che ringrazio infinitamente - Thank you! 

Quello a sinistra è fatto a mano!

Questi erano tutti i nuovi arrivi da settembre ad oggi! Cosa ne pensate? 
Io sono molto soddisfatta, spero di leggere al più presto i libri che vi ho mostrato, eccetto naturalmente quello di Riggs che ho già letto, e continuerò ad ammirare con gli occhi a cuoricino i due segnalibri meravigliosi che ho ricevuto *-*
Quali sono stati i vostri ultimi acquisti in fatto di libri? Amate anche voi i gadget librosi? Fatemelo sapere in un commento qui sotto, sono curiosa!

giovedì 16 febbraio 2017

Segnalazione librosa: Voglio solo te

Buon pomeriggio, cari lettori!
In questa giornata di sole non voglio farmi mancare una passeggiata in campagna, ma prima di andare vi lascio questa nuova Segnalazione librosa con protagonista il nuovo romanzo di Susy Tomasiello, Voglio solo te, che spero stuzzichi la vostra curiosità. Scopriamolo subito!

Autore: Susy Tomasiello
Casa editrice: La Sirena Edizioni
Genere: Romanzo rosa
Formato: Ebook
Numero pagine: 250
Data di pubblicazione: 7 febbraio 2017
Prezzo: 2.99 


TramaSamantha è bella, ricca e appartiene a una famiglia potente. Dylan è un ragazzo solare, ha un cuore d'oro e una gran forza d'animo. Il loro sembra un amore da favola, ma nella loro favola sembra non essere previsto un lieto fine. E lei lo abbandona. Dopo quattro anni però Samantha bussa alla sua porta e tutte le convinzioni di Dylan svaniscono perché lei torna con una bambina che giura essere anche sua figlia. Anche per lei non è facile. Nasconde un grande segreto dietro la sua scelta di lasciare Dylan ed è convinta di meritare tutto il suo risentimento, ma non può fare a meno di sperare che la presenza della piccola Mary addolcisca l'uomo e lo renda più disponibile nei loro confronti. Perché lui è l'unico che possa salvarle.

Acquista il libro oraAMAZON

martedì 14 febbraio 2017

Promozioni ebook per un San Valentino romantico

Salve lettori e buon San Valentino a tutti gli innamorati!
Avete già comprato o ricevuto le rose rosse e i cioccolatini? Qualunque sia la vostra risposta, ho due bellissime offerte che vi terranno compagnia in questa giornata romantica. Scopriamo insieme i titoli!

GIADA - UN AMORE COLPEVOLE di ANNA CHILLON

Offerta valida solo per oggi, 14 febbraio


Autore: Anna Chillon
Casa editrice: Autopubblicato
Genere: Romance erotico
Formato: Ebook
Numero pagine: 347
Data di pubblicazione: 8 giugno 2016

Trama: Il giorno del mio diciottesimo compleanno, spiando quel ragazzaccio condannato ai lavori socialmente utili, pensai che la vita stesse per sorridermi, lungi dall'immaginare cosa in realtà stesse per serbarmi. Qualcosa più grande di me mi avrebbe presto travolta, scossa alle fondamenta, gettando il mio corpo e il mio cuore in pasto a una persona con l'animo di un lupo selvatico. Per tutti sarebbe stato uno scandalo e una vergogna: nessuno avrebbe compreso, perché nessuno conosceva le molteplici verità che quel lupo era stato così bravo a celare.
Forse un cuore, seppur logoro, l'aveva anche lui.
E forse, se avessi lottato e ignorato le apparenze, prima o poi lo avrei scoperto.

Acquista il libro oraAMAZON / Pagina Ufficiale del Romanzo


IL BACIO DI ADE di IRENE COLABIANCHI

Offerta valida dal 13 al 19 febbraio

Autore: Irene Colabianchi
Casa editrice: Autopubblicato
Genere: Paranormal Romance
Formato: Ebook
Numero pagine: 292
Data di pubblicazione: 30 ottobre 2016

Trama: E se Ade stesse cercando proprio te?
Chloè, una diciassettenne americana, si è appena trasferita in California, in una città che non conosce ed è alle prese con un ambiente totalmente nuovo. 
Chloè è sempre stata una ragazza semplice e simpatica e, quindi, non trova per niente difficile ambientarsi nella nuova città di Palo Alto. E tra tutti, ha attirato soprattutto l'attenzione dell'irresistibile Jude Dallas, che non riesce proprio a distogliere lo sguardo da lei. Per quanto Jude Dallas risulti follemente attraente e intrigante, Chloè sente che nel ragazzo c'è qualcosa che non va. 
Jude è prepotente e pericoloso, lo dicono un po' tutti, e il suo fascino è solo una maschera, una maschera che nasconde la sua vera natura. 
Chloè ha ragione: Jude è diverso da lei, da tutti. 
Jude è il Re degli Inferi, è Ade. E sta cercando proprio Chloè. 
Quando Chloè scopre la vera natura di Jude, la confusione e la disperazione prendono il sopravvento su quel briciolo di attrazione che cominciava a provare per lui. Ora Chloè vorrebbe soltanto vederlo sparire dalla sua vita. 
Eppure... Chloè ha l'occasione di conoscere in maniera più approfondita il dio greco e inizia a capire che i miti narrati nei libri, non sempre corrispondono alla realtà. Lui è crudele, sì, egoista e prepotente, ma farebbe di tutto per Chloè, pur di compiacerla. Chloè, d'altro canto, comincia a provare una profonda attrazione per lui ed il suo mondo.
Ade sarà in grado di conquistare l'affascinante e sicura Chloè?

Acquista il libro oraAMAZON / GOOGLE PLAY / KOBO

Per il formato cartaceo, contattare l'autrice alla mail irecola999@gmail.com 

Informazioni sull'autrice

Irene Colabianchi è nata a Roma nel 1999. Frequenta il Liceo Artistico "Via di Ripetta". Le piace scrivere e passeggiare per i parchi della sua città. È chiamata da tutti 'la scrittrice'.
Ha scritto la saga fantasy romance Boogeyman Saga, disponibile in tutti gli store online ed in cartaceo.